28 luglio 2007

Non è tempo per noi

giorni confusi.
rientrato dalla trasferta romana con giorni di lavoro a 40 gradi, e party con brasiliane all'ippodromo di Capannelle.
Poi Rapallo.
Sotto casa passano le sbarbine in vacanza, le vedi dichiarare orgogliose che tirano di bamba.
I locali sono o vuoti, o strabordanti di adolescenti.
A Santa Margherita sei in un pesce fuor d'acqua.
Allora pensi, la spiaggiata potrebbe salvarmi, ma la spiaggia è stata lottizzata dai penosi acculturati da adsl, quelli che hai evitato accuratamente per mesi, nella testa mi balena la definizione "krautcore vs blogbore".
Frase geniale di Dani "aveva ragione il liga".
Non è tempo per noi.

Ma stasera sono nel mio. Ulan Bator e birra.
E niente mathrock inventato. No perché li ho sentiti io sui maispeis con la definizione in bella vista, il sound dei peggiori emorockers e una sfuggevole idea "il mathfafigo".
E i Don Caballero?
Spuntano dalle fottute pareti.

16 luglio 2007

Cromatigullio Festival 2007, e chi non viene è un pallemoscie


Alla facciazza di certi levantini rosiconi [non chiedetevi che cosa un'associazione può fare per voi, ma che cosa voi potete fare per un'associazione] che non fanno altro che sputare merda il CromaFest arriva alla terza edizione e ci porta gli strifigherrimi Ulan Bator più la consueta infornata di gruppi di zona e non [i japanese gum cazzu cazzu!!!!].
In calce il comunicato stampa.

CROMATIGULLIO*FESTIVAL 2007 (3a edizione)

QUANDO:Venerdì 27 - Sabato 28 Luglio

DOVE:Parco Tigullio, Lavagna (GE)

COME FUNZIONA: Dalle ore 19.00 APERITIVO con DJ-SET per scaldare le orecchie e rinfrescarsi l’esofago, venerdì a cura dei TIGULLIO RIDERZ e sabato con FILO & MAX... La musica dal vivo inizierà alle ore 20.00 e tassativamente dovrà finire allo scoccare della mezzanotte (questo è il Tigullio, baby! l’aggregazione all’aperto ha i suoi limiti!). Nelle due serate si alterneranno 6 gruppi locali e 2 ospiti genovesi. Il programma spazia dall'elettronica minimale al rock’n’roll più cuaaa, armonie e distorsioni, psichedelia, approdi melodici, noise a pieni polmoni… A tirare le somme ci penseranno poi gli ULAN BATOR, terzetto italo (1/3) francese (2/3) dal cuore nero+battito elettrico... ipnotici, allucinati, saettanti, struggenti, dinamici, istintivi... dal vivo un evento imperdibile per intensità e calore! ...la musica è solo un dito e tutto il resto dietro... Ci sarà uno spazio arte, videoproiezioni, anteprime di corti, scambi culturali, bancarelle di dischi, fumetti ecc.ecc. Ingresso rigorosamente gratuito, va bene la scarpa chiusa e il sandalo sbrindellato, il bermuda erogeno e il ciondolo di boemia, l’occhio porcino e il chiodo sudato. Ampio parcheggio, servizio bar e ristoro, tuffo in mare e spiaggia libera a 150 metri. Vi aspettiamo! Mi raccomando venite PRESTO, siamo cenerentole in riviera!

CHI SUONA:

Venerdì 27/07

japanese gum (genova, http://www.myspace.com/japgum)

cristeirubin (tigullio, http://www.myspace.com/cristeirubin)

motorcycleirene (tigullio, http://www.myspace.com/motorcycleirene)

karma k (tigullio, http://www.myspace.com/karmakey)

unsolved problems of noise (genova, http://www.myspace.com/unsolvedproblemsofnoise).

Sabato 28/07

t.s.o. (tigullio, http://www.myspace.com/tsobadtaste)

cellar door (tigullio, http://www.myspace.com/originalcellardoor)

god's great banana (tigullio, http://www.myspace.com/godsgreatbanana)

ulan bator (francia, http://www.myspace.com/ulanbatorarchive).

COME TROVARCI: Parco Tigullio, Lavagna, SS1 Aurelia, seguite la scia olimpionica di cloro della piscina, dove si piantano le frecce degli arceri, lato cemento direzione Sestri Levante.

CONTATTI: www.cromatigullio.org _ info@cromatigullio.org

15 luglio 2007

Slint - Washer + nius telegrafiche

L'altro giorno sono andato in saletta a strimpellare con qualche amico e ho fatto Washer degli Slint, mi è venuta in mente.
Oggi sono andato al mare e il mare a Rapallo fa cagare. Per tuffarti devi prendere il bigliettino modello banco salumi al supermercato.
Gioco molto a Pes la notte. Giunto alla conclusione che la play cheatta.
Intanto l'estate se ne va sanza infamia e sanza lodo, com'é normale che sia.
Ci vuole qualche colpo di genio.

10 luglio 2007

06 luglio 2007

pointspointspoints

  • Confermato. Il 29 Novembre si parte per un lungo tour italiano con i Crevecoeur dei quali vi avevo anticipato qualcosa qui. Sta già girando un artigianalissimo split Dresda/Crevecoeur che come vi dicevo ha avuto ottimi riscontri al Tago Fest. Furgoncino gentilmente offerto dai Blown Paper Bags.
  • Il rimissaggio del demo "we are the superfunkers" [che sarebbe potuto uscire in versione "we are the telefunkers"] è stato abbandonato, in quanto Mattia dei Meganoidi ha formattato l'hard-disk perdendo inesorabilmente tutte le tracce.
  • Demenziale o meno, I Camillas si sono appassionati a My Funny Valentine e hanno deciso di inciderne una versione cantata. Tra due settimane il fatidico incontro!
  • Intanto dicevo, ho finito di viaggiare fino a Settembre. Lunedì Milano. Martedì Cuneo. Mercoledì a sorpresa. Venerdì terronia. E sti grancazzi.

05 luglio 2007

Una di queste notti fest

sto rosicando come una bestia per l'eventuale partecipazione al sempre bellissimo Cromafestival bruciata a causa del viaggio in russia di marco. si parlava di Ulan Bator. Mica pizza e fichi.
Insomma una bellissima occasione sprecata.
Anche la serata con Mattia Coletti [insieme a Xabier Iriondo, ex chitarra degli Afterhours], stesso motivo, salta e si sposta al 12 Agosto con i Venere di Vetro [ex progetto kontaminazione].
Il festival è Una di queste notti fest a Savona, organizzato da Luca Pagani.
Molto molto indipendente, è davvero una gioia potervi suonare.
Presto un battagepubblicitariopiùfico.
Ora solo il programma [aggiornamento di oggi: eccolo qua!]

3 agosto polvere (xabier iriondo, mattia coletti)
4 agosto dsa commando, propaganda esplicita, mattia coletti
5 agosto hermitage, zibba
6 agosto luci della centrale elettrica, june miller
7 agosto pineapple trauma, giacomo fiore
8 agosto stoni, savona kills orchestra
9 agosto punck, listentocy (elena skoko, lorenzo capello, luca pagani, giorgio rinolfi) serata in collaborazione con il filmstudio
10 agosto three fingers guitar, the hue
11 agosto venus in furs, cellar door
12 agosto venere di vetro, dresda
13 agosto myrrdyn
14 agosto japanese gum, iver and the driver

Che figata.
Intanto "wearethesuperfunkers" viene spacciato al tagofest [riguardo il quale ho un aneddoto geniale da raccontarvi, riguardo uno scherzo realizzato in grande stile da me ed albi, ancora migliore della finta festa] e raggiunge autoradio impensate ed improbabili, mentre in contemporanea si pianifica un minitour nella mia terra natia grazie alla passione per i dresda di post rock notes.
Si potesse vivere solo di musica.

Ah telegrafico.
  • la casa è pronta al 90%. Da stasera ho anche un letto.
  • ho mancato la promozione ad hattrick per un maledetto punto all'ultima giornata.
  • la pressione sul lavoro è diminuita [fino a settembre], tempo di ricaricare le pile!
  • ultimi viaggi: Lunedì 9 per lavoro, Venerdì 13 in terronia per piacere.
Mi spiace non raccontarvi più nulla sulla vita, l'universo e tutto quanto.
Ma alla casa nuova non ho la grande rete a disposizione.
E di questo passo chissà quando l'avrò.

Archivio blog

Lettori fissi